5 Robot aspirapolvere Xiaomi ⭐ ultimi modelli e confronto

Il miglior robot aspirapolvere di Xiaomi

logo xiaomiL’azienda cinese Xiaomi è sul mercato da anni, in competizione con prodotti ad alta e media tecnologia  a prezzi super competitivi.

Questo significa che  ti aspetti grandi innovazioni da questa azienda. Anche se ultimamente proprio i robot aspirapolvere Xiaomi stanno apportando nuove tecnologie in questo mercato. In generale Xiaomi attende che alcune tecnologie vengano testate  per implementarle, monitorando ciò che già funziona anche in altre marche… e rendendo accessibile il tutto al grande pubblico.

robot aspirapolvere xiaomiSe un sacco di gente sognava un Roomba anni fa, ma non poteva permetterselo, oggi avere un robot aspirapolvere non è più un grande lusso.  Ed è a questo che ha contribuito il marchio cinese, questo è qualcosa sicuramente da apprezzare.

Se non ne hai già uno, non sai quanto ti rende la vita più facile avere un robot aspirapolvere. Dal più semplice al più complicato, ci sono opzioni per tutte le tasche e gusti, con  funzioni più o meno complete, mappatura della casa o anche funzione lava pavimenti.

Se stai pensando che è il momento di acquistarne uno, ma non sei ancora sicuro su quale scegliere, controlla l’analisi del prodotto e la tabella di confronto con i nostri 5 modelli preferiti xiaomi robot aspirapolvere.

1. Xiaomi Mi Robot Vacuum Aspirapolvere autocaricante, rapporto qualità/prezzo davvero interessante

Il nome dello Xiaomi Vacuum ci dà un chiaro accenno riguardante ciò che stiamo per trovare in questo modello: un aspirapolvere robot che si concentra sulla pulizia a secco con funzione aspirazione e scopa.

✔️ rapporto qualità prezzo incredibile
✔️ batteria infinita, prima di tornare alla base pulisce fino a 200mq
✔️ aspira di tutto e di più: dopo essere passati con un aspirapolvere “normale”, provate a farlo passare, vi stupirete di cosa raccoglie
✔️ facile da pulire, basta estrarre il cassetto e il filtro, e pulire ogni tanto i sensori davanti
✔️ mappa la casa con la sua torretta laser, e dall’app si possono verificare e variare un sacco di parametri, nonché programmare la partenza,
✔️ vedere in tempo reale dove si trova, farlo partire da remoto
✔️ non si inceppa praticamente mai, bisogna ovviamente prepare un minimo l’ambiente circostante, niente cavi o abiti o tappetini leggeri per terra

Aspirapolvere e scopa

Il pennello centrale di questo Xiaomi Vacuum  è una combinazione di setole dure e silicone che risponde  bene su qualsiasi pavimento, ma soprattutto su superfici  dure,  come piastrelle o sul terrazzo.

Ha una  buona azione con i peli degli animali domestici a casa, anche  se ovviamente è importante pulire spesso serbatoio e spazzola.

Anche  se non ha un programma tappeto specifico,  che non è un problema se non cè a casa, che non sia troppo alto. Se sei pieno di tappeti, la modalità turbo probabilmente fallirà e avrai bisogno di qualcosa con molta più potenza.

I movimenti del robot sono un pò ruvidi, quindi piccoli tappeti e tappeti peluche possono essere una difficoltà in più, perché è facile per te spostarli, rendendo difficile laspiratura. Il robot può anche avere problemi a salire su tappeti spessi o con spessore più grande di 1 cm.

È possibile scegliere tra  la pulizia automatica o manuale, con 3 potenze: silenzioso, standard e turbo.

Se la vostra casa ha molti angoli e fessure, lo  Xiaomi vacuum è particolarmente interessante. Anche se ha un solo pennello di schiuma, c’è un sensore a parete che rileva fessure che a volte sono fuori portata per altri aspirapolveri.

Funzione di scrubbing

Questo modello  non ha la possibilità di scrubbing, quindi se siete interessati a un robot con questa funzionalità, in questo elenco cè ne uno consigliato che si adatta a quello che stai cercando.

Programmazione e gestione

Le  istruzioni sono disponibili in cinese o inglese, ma  è facile scaricare un PDF in Italiano su Internet per essere in grado di eseguire la programmazione.

Per ottenere il massimo dal tuo Xiaomi Vacuum  devi avere una connessione WiFi, in  quanto hai bisogno dell’app MI Home per gestire e programmare il robot.

Se ciò non è possibile, è possibile avviare il dispositivo direttamente nel corpo del robot. La cosa negativa è che in questo modo hai accesso solo alle funzioni di base perché hai optato per un controllo minimo, con  un unico pulsante che ti permette di:

  • Iniziare la pulizia
  • Sospendere la pulizia
  • Invia il robot alla base di carico
  • Connessione/riavvio del WiFi

Ecco dove va la  gestione più semplice, che è notevolmente più interessante con l’applicazione  con caratteristiche come:

  • Programmazione remota, anche se non sei a casa
  • Visualizzazione delle mappe
  • Tracciamento dei robot in tempo reale
  • Controllare la memoria pulizia
  • Avvisa quando sostituire un componente o svuotare il serbatoio

Quando termina il lavoro, Xiaomi Vacuum  calcola il percorso più breve per tornare alla sua base di ricarica.  Se non ha finito, ma la batteria scende al 20%, torna da solo per ricaricare fino all’80% e riprendere la pulizia da dove l’aveva lasciata.

Sistema di navigazione

Senza essere una tecnologia all’avanguardia,  è il punto di forza di questo robot aspirapolvere xiomi.  La navigazione del robot Xiaomi Vacuum si basa su  un sensore laser intelligente,  fondamentale per mappare la casa in tempo reale e tracciare un designo del percorso più efficiente.

Ha anche altri 12 sensori  che lo aiutano a muoversi per la casa individuando ostacoli, irregolarità e senza entrare in contatto con i mobili.

Cosa succede se non voglio che tu avare a certe aree? Beh, posso usare  un nastro che fa da barriera per marcare le aree indesiderate.  Si tratta di un nastro alto 2 mm (e largo 25) che viene posizionato in qualsiasi punto della casa. Attraverso un flusso magnetico il robot rileva l’area contrassegnata per evitala.

‘ un peccato che la barriera deve essere fisica  (altri modelli consentono di delimitare le zone in app stessa, senza aggiunte) ma svolge la sua funzione perfettamente.

Per  quanto riguarda la mappa, non è così interattiva come vorremmo.  Mentre è possibile visualizzare perfettamente la cronologia di pulizia e monitorare la posizione del robot in tempo reale, durante la programmazione delle singole camere, in quanto non salva le mappe modificate tra le sessioni.

Esso  consente di organizzare la pulizia per ore e giorni,  ma se si sta cercando di personalizzare la pulizia in dettaglio, ci sono altri modelli più avanzati che ti danno questa opzione come il roomba.

Il robot aspirapolvere Xiaomi vacuum, in cambio, consente di mantenere la pulizia della casa fatta senza grandi complicazioni. E’ ad  un prezzo molto ragionevole.

  • Buon rapporto qualità-prezzo
  • Buona risposta con peli di animali domestici
  • Navigazione laser
  • Durata della batteria di lunga durata
  • Include barriera elettromagnetica
  • Non fa pendenze di oltre 1 cm
  • Il filtro non è lavabile (si dovrà spazzolare)
Xiaomi SDJQR02RR Mi Robot Aspirapolvere autocaricante senza cavo per Tappeto, Bianco
2.332 Recensioni
Xiaomi SDJQR02RR Mi Robot Aspirapolvere autocaricante senza cavo per Tappeto, Bianco
  • Funzioni: aspirazione e scopa
  • Potenza di aspirazione 1800pa, wlan, controllo tramite app mi home
  • Pianificazione intelligente del percorso, superamento di ostacoli alti fino a 1,5 cm, sensori di caduta
  • Durata fino a 2,5 ore (circa batteria da 5200 mAh, autoscarica
  • Applicazione compatibile con android e iOS
  • Componenti inclusi: mi robot vacuum eu

2. Xiaomi 1C Robot Aspirapolvere Mop Cleaner, aspira egregiamente e lava abbastanza bene

Xiaomi Mi Robot 1C  ha una potenza di aspirazione di 2500Pa. Aspira e lava grazie al suo serbatoio d’acqua da 200ml. Ha fino a 15 sensori.

Xiaomi Mi Robot 1C Caratteristiche PRO:
– abbastanza silenzioso
– lava senza lasciare aloni su pavimento in gres
– possibilità di programmarlo con scene e domotica
– facile da settare
– facile da pulire
– carica veloce
– app e istruzioni in italiano

Xiaomi Mi Robot 1C  ha una potenza di aspirazione del motore pari a una pressione di 2500 Pa, oltre al serbatoio per 600 ml di polvere,  ha un serbatoio d’acqua  di 200 ml per strofinare la superficie dove i rulli e l’aspirazioni sono già passati.

Questo  robot aspirapolvere xiaomi 1C è costruito con un corpo robusto e circolare e in cui hanno installato fino a 15 sensori  che permettono al robot di aspirare in qualsiasi tipo di superficie e mappare la casa.

Il  Xiaomi Mi Robot 1C   supera gli ostacoli fino a 2 cm di altezza e la dimensione massima delle  particelle  che passeranno nel primo filtro è di 0,1 mm. Il suo  peso è di 3,6 kg e le sue dimensioni  sono 130 x 126 x 93 mm.

Questo  Robot aspirapolvere xiaomi 1C ha visto migliorato il suo sistema di navigazione  in quanto è in grado di raccogliere punti dall’ambiente rapidamente, per creare percorsi efficienti attraverso tutti gli ostacoli che incontri.

Come al solito, il robot viene parzialmente caricato, ma  è consigliabile caricarlo completamente prima di usarlo per la prima volta.  E ‘meglio fare una prima carica di lunga durata (ad esempio, lasciarlo in carica durante la notte). In seguito, serviranno circa 2-3 ore per caricarlo completamente.

La base di carico ha un’ampia superficie dove usa i raggi infrarossi, per far capire  al robot posizione e distanza dagli obiettivi.

Si consiglia di posizionarlo in un luogo centrale della casa, il più chiaro possibile e con abbastanza spazio ai lati e davanti (ad esempio, un metro in ogni direzione).

In ogni caso, anche questo non è strettamente necessario, in quanto il robot ha un sistema di navigazione avanzato che gli permette di muoversi in luoghi con poco spazio.

Il robot può essere controllato tramite i pulsanti sulla sua parte superiore, anche se è meglio gestirlo attraverso l’app Mi Home di Xiaomi, da dove è possibile accedere alle sue funzioni avanzate.

Installazione dell’app

L’app My Home è disponibile per iOS e Android (per ora, è necessario registrarsi su il server cinese). Una volta che un account è installato e creato (se non è disponibile), facendo clic sul segno più in alto a destra, possiamo cercare automaticamente i dispositivi nelle vicinanze, o andare agli elettrodomestici e aggiungere il robot.

L’applicazione stessa ci guiderà passo dopo passo attraverso il processo di installazione e configurazione della connessione del robot alla rete.  Se abbiamo una doppia frequenza sul router, dobbiamo notare che il Wifi per la connessione dovrebbe essere il 2.4 GHz, non il 5 GHz (perchè il 2.4 ghz funziona meglio nelle stanze di solito).

Il robot aspirapolvere Xiaomi 1C ha un sistema di navigazione intelligente.  Non è basato sul laser, come nel caso del robot aspirapolvere xiaomi o robot aspirapolvere xiaomi 1S, ma esegue un ottimo lavoro.

Gli ingegneri di Roborock, il produttore di Xiaomi, hanno fatto un buon lavoro in questo senso.  Si trattava di ottenere un funzionamento laser, ma senza laser.

In questo modo, i movimenti del robot aspirapolvere xiaomi 1C sono accurati ed efficienti. Il robot mappa la casa e si muove in grandi linee rette, facendo il suo lavoro rapidamente.

Come di consueto nel marchio, il robot equipaggia un motore Nidec, di origine giapponese e brushless, che riduce il rumore ed estende la vita dello stesso.

Di solito, i robot Xiaomi sono rimasti a un notevole 2.000 Pascal, ma  con 1C hanno deciso di aumentare questa cifra a 2.500, in modo che si colloca tra i robot più potenti sul mercato, superati solo da alcuni modelli Conga, come il 1690, il 3690, il 4090  e l’onnipotente Conga 5090.

Questa potenza consente di fare  un magnifico lavoro su tutti i tipi di superfici, sia pavimenti duri e tappeti.

Inoltre, il robot è in grado di salire sui tappeti e ostacoli fino a  2 centimetri, quindi è in grado di pulire tappeti di un certo spessore.

Per quanto riguarda il pennello centrale, adotta la forma tradizionale che combina setole e silicone, in questo caso, offrendo un’alta densità di setole, che fornisce una maggiore efficienza nella pulizia.

Questo robot, come al solito in Xiaomi,  ha un pennello laterale singolo, perché, grazie al suo sistema di navigazione avanzato, sa sempre dove sta andando e da che parte sta spazzando con il pennello.  Questo, accoppiata con la sua enorme potenza, consente di raccogliere efficacemente lo sporco.

Da parte sua, il sistema di filtraggio, che include un filtro ad alta  efficienza, intrappola lo sporco all’interno del robot, contribuendo ad ottenere un ambiente più pulito.

L’autonomia è uno dei punti in cui questa versione “C” è stata un po ‘ridotta.  Invece dei 5.200 mAh e 150 minuti raggiunti dalle sue sorelle maggiori, questa versione 1C presenta una batteria di soli 2.400 mAh, che gli dà per circa 90 minuti di autonomia, permettendo di pulire fino a 100-120 metri quadrati.

Tuttavia,   il robot aspirapolvere xiaomi 1C ha il caricamento e la continuazione.  Quando la batteria scende al di sotto del 15%, ritorna alla sua base e, se non aveva finito di pulire, raggiungendo l’80%, riprende la pulizia dove è stata lasciata.

Il 1C supporta le barriere magnetiche, attraverso le quali è possibile stabilire un’area ristretta, a cui il robot non accederà (la banda magnetica non è inclusa).

Consente  inoltre di creare aree limitate tramite l’app se  l’opzione delle funzionalità sperimentali è abilitata nell’app.

Questo è molto utile in modo che il robot non vada in aree come la stanza in cui dorme un bambino, l’area giochi per bambini, o in modo che non vada su un tappeto..

Inoltre, l’attivazione di funzionalità sperimentali consente l’accesso a opzioni come la  pulizia della stanza completa, così richiesto dagli utenti di fascia alta.

  • Sistema di navigazione visiva ad alta velocità: ottiene visivamente le informazioni,  con una telecamera grandangolare a 166 gradi che opera 30.000 frame al secondo, consentendo di definire meglio gli spazi e definire con precisione la mappa domestica.
  • Sensore di visione professionale: esegue  un calcolo del percorso migliore 50 volte al secondo, consentendo di prendere decisioni migliori in modo dinamico  contribuendo a creare una mappa più accurata ed efficiente.
  • Doppio giroscopio:  il giroscopio è una sorta di bussola digitale, che permette al robot di orientarsi e sapere dove si trova e dove non è andato. È il sistema utilizzato da alcuni robot di fascia media per mappare.
  • Sensore  ottico inferiore: aiuta il robot a comprendere meglio il suo  ambiente per stimare i percorsi migliori e muoversi in situazioni di scarsa illuminazione.
  • 15 sensori:  il Vacuum 1C dispone di 15 sensori, che consentono di eseguire movimenti più dritti e precisi, avvicinarsi a scale e spazi senza cadere o avvicinarsi delicatamente ai mobili.
  • Processore 4-core e algoritmo VSLAM: il suo potente processore ARM Cortex-A7 a 4 core è in grado di elaborare correttamente in tempo reale tutte le informazioni fornite dai suoi sensori multipli, per prendere le decisioni giuste in ogni situazione.
  • un lavaggio settimanale a mano va fatto
  • non lavora al buio c’è bisogno di una minima luminosità, non ha il laser
Xiaomi 1C Robot Aspirapolvere Mop Cleaner Controllo Intelligente dell'Acqua con capacità Telecomando APP pianificato in modo intelligente (Mi Robot)
  • Sistema di navigazione visivo: dotato di sistema di navigazione visiva ad alta velocità, aiuta a catturare rapidamente informazioni di coordinate, estrarre complesse caratteristiche spaziali e creare mappe più veloci e precise.
  • 4 livelli di regolazione dell'aspirazione: aspirazione forte da 2500 Pa e con aspirazione è regolabile. È possibile scegliere l'aspirazione migliore a seconda della situazione di pulizia.
  • Serbatoio d'acqua intelligente da 200 ml: controlla automaticamente la quantità di acqua durante tutto il processo, senza perdite, senza rovinare il pavimento.
  • Batteria integrata agli ioni di litio: batteria integrata agli ioni di litio da 2400 mAh, grande capacità. Può pulire la stanza fino a 120 metri quadrati alla volta senza bisogno di ricaricarla.
  • Funzione di ricarica automatica: quando la potenza è inferiore al 15% tornerà alla postazione per caricarsi. Quando la ricarica raggiungerà l'80%, tornerà al posto originale per continuare la pulizia.

3. Roborock S5 max robot aspirapolvere Xiaomi con Funzione di Pulizia per Peli di Animali e Moquette

Ancora una volta un robot aspirapolvere marchio Xiaomi sotto l’ombrello di Roborock. L’S5 è un apparecchio molto completo,  che offre già caratteristiche di fascia alta,  come gli ultimi progressi nella navigazione laser e un sistema di lavaggio che permette di regolare il flusso dell’acqua.

Nel Roborock S5 troviamo:

  • Regolazione della funzione di pulizia a seconda del tipo di pavimento
  • Serbatoio d’acqua grande (290 ml)
  • Rilevamento tappeto
  • Mappatura laser ad alta precisione
  • Miglioramenti all’algoritmo di pulizia
  • Programmazione 24/7 per camera e tipo di pulizia
  • Barriere virtuali
  • Sensori anti-shock e salvavita
  • Lunga durata della batteria, fino a 3 ore

Con tutta questa tecnologia, non sorprende  che il prezzo sia lontano da altri robot più economici (e più semplici).  Ma in cambio si fa un investimento in un apparecchio chequasi consente di evitare mop, scopa e aspirapolvere a mano.

Aspirapolvere e pulizia

Il Roborock S5 è un aspirapolvere più che corretto. 2.000 pascals arrivano e vengono lasciati per una casa di medie caratteristiche,  anche se ci sono animali domestici in mezzo.

In questo caso spicca la  lunga durata della batteria: fino  a tre ore (molto meno se si aspira alla massima potenza) che possono coprire circa 200 m2 in un’unica sessione di pulizia approfondita.

Come va il gioiellino? Come sempre, va bene. Il robot  ritorna alla base di ricarica quando sta esaurendo la batteria e poi prende il programma di  pulizia  che ha lasciato incompiuto.

Proprio con questo convetto di “grande casa”, è interessante dire che il serbatoio della polvere risponde proprio a questa esigenza : 460 ml fanno in modo che non c’è bisogno di essere consapevoli di svuotarlo ogni due per tre.

Il serbatoio è molto accessibile, in cima al robot. E proprio accanto si trova un piccolo accessorio per la manutenzione di spazzole e ruote.

Avendo il sensore per il rilevamento del tappeto (qualcosa che apprezzerai quando in modalità scrubbing), può superare irregolarità fino a 2 cm. Quando si trova di fronte a un tappeto, attiva la modalità turbo  per la pulizia profonda.

Il filtro, come al solito in Xiaomi è un E11,  equivalente a un EPA.  Anche se si acquistano pezzi di ricambio separatamente è facile trovare un HEPA compatibile, si ottiene ancora più efficienza.

Funzione di lavapavimenti

Qui arriva il punto e cominciamo a capire perché il Roborock S5 costa quello che costa.

Il  miglioramento rispetto ai modelli precedenti  è molto chiaro. Per cominciare, permette di regolare il flusso dell’acqua, a seconda del tipo di terreno.  Quindi funziona sui pavimenti in legno o gres, che non vogliono  troppa umidità. E si può anche programmare una goccia costante per pavimenti più duri, come il pavimento della cucina, che tendono ad avere macchie più difficili da togliere.

La maggior parte dei robot passa il mop per pressione, ma questo ha un problema: mentre si lavora c’è meno acqua e quindi meno peso, il che significa che il lavaggio può perdere efficienza.

L’S5 risolve questo problema con una molla che rende il contatto del mop contro il terreno sempre stabile, quindi non noterai alcuna differenza tra la prima  e l’ultima area che ha ripulito.

La sorgente, tuttavia, si piega quando  rileva un tappeto per evitare di danneggiarlo con l’acqua.  

Per evitare la funzione lavapavimenti in alcune aree  è  possibile programmare una barriera virtuale in quella zona solo durante il lavaggio. Come abbiamo detto, il Roborock S5 è progettato per servire grandi case.  Ecco perché il serbatoio dell’acqua è più grande del solito:  290 ml.

Programmazione e gestione

Come altri modelli, il Roborock S5 può essere controllato manualmente,  con due semplici pulsanti: on / off e back home.  Basta collegarlo e si può farlo partire senza nemmeno leggere il manuale di istruzioni.

Tuttavia, ad un certo punto è meglio installare l’applicazione MI Home, perché  è lì che questo robot aspirapolvere sembra dare il meglio.

Da lì è possibile programmare:

  • Pulizia per giorni e ore
  • Pulizia da camere o aree della casa
  • Pulizia per alimentazione e/o flusso d’acqua
  • Aree limitate in cui non vuoi che entri
  • Tracciamento dei robot in tempo reale

Inoltre, è possibile  dare semplici comandi vocali, meglio con Alexa che con Google Assistant.

Sistema di navigazione

Anche la mappatura laser migliora rispetto ai modelli più vecchi. Il Roborock S5  scansiona la casa in tempo reale, molto accuratamente.

La cosa migliore è  che quella mappa è memorizzata in modo da poter apportare modifiche.  Vale a dire, è possibile creare la pianificazione che ti piace di più e salvarla per le volte successive. E qui si può selezionare tutto quello che vuoi: pulizia totale, singole camere, aspirapolvere e / o lavapavimenti, barriere virtuali…

Inoltre, il  laser continua a funzionare sempre per rilevare i cambiamenti.  Anche se la struttura della casa non cambierà a meno che non si fanno lavori, ci sono sempre piccole variazioni: un pezzo di arredamento fuori luogo o una valigia che avete dimenticato di mettere apposto ed è rimasta nel mezzo del corridoio. Il Roborock rileva tutto questo per evitare di andare a sbattere, e non si muove dal suo obiettivo: lasciare l’intera superficie contrassegnata come pulita.

In breve, il Roborock S5 è uno dei robot aspirapolvere xiaomi più completi che troverete con la garanzia Xiaomi. Se sei uno di quelli che  vuole programmare in dettaglio la pulizia della tua casa e non ti dispiace investire un pò in questo, dovresti sicuramente prestare attenzione a questo modello.

  • Mop migliorato, con pressione costante
  • Possibilità di regolare la quantità di acqua
  • Mappatura ad alta precisione
  • Programmazione avanzata
  • Fino a 3 ore di durata della batteria
  • Prezzo

Non ci sono prodotti

4. Roborock S6 Robot Aspirapolvere Xiaomi Sweep-Mop Anti caduta, ultimo modello

Il Roborock S6 è  la scommessa di Xiaomi per competere con robot di alta fascia. Mostra un lavoro interessante per migliorare le prestazioni e (anche se il biglietto sale, logicamente) rimane a prezzi  abbordabili che ancora non sono superiori a quelli di altri marchi con caratteristiche simili.

Diamo un’occhiata più da vicino al Roborock S6:

  • Miglioramenti al pennello rotante, con più setole rispetto ad altri modelli e nel pennello laterale in silicone
  • lavapavimenti a goccia, a due intensità
  • Mappatura nel dettaglio, anche nelle case a più piani
  • Nuovo processore con una migliore risposta per calcolare il percorso di pulizia
  • Programmazione di dettagli 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • Barriere virtuali
  • Filtro HEPA lavabile

La sensazione generale del Roborock S6 è molto buona. Esteticamente ha  una finitura opaca che,  al di là dei gusti, gli conferisce un aspetto più elegante e previene le impronte digitali se lo tocchi.

Il look è solo la punta dell’iceberg, perché non appena lo si inizia si capisce perché il Roborock S6 è, oggi, uno dei robot aspirapolvere Xiaomi migliori in catalogo.

Aspirapolvere e pulizia

La  potenza di aspirazione è 2000 Pa, molto ragionevole per un aspirapolvere per uso domestico. L’aspirazione è completata da un potente ventilatore e da un avanzato sistema di flusso d’aria per rimuovere tutti i tipi di polvere.

Per aiutare il robot ha un pennello di gomma centrale con una maggiore densità di setole rispetto al modello precedente. La spazzola laterale è 5 lame in silicone al posto  del tipico nylon.

Una cosa che si apprezza è il livello di rumore. A piena potenza non supera 60 db. Nella pubblicità vedrete che si può usare dormendo: per il nostro giudizio è un’esagerazione, ma è vero che è più discreto della maggior parte dei robot aspirapolvere sul mercato, soprattutto perché ha la modalità Silenzio.

Funzione di lavapavimenti

Come altri modelli, il Roborock S6   usa il sistema a goccia dal suo serbatoio d’acqua.

Per evitare problemi con pavimenti delicati, è  possibile scegliere il livello di umidità del pavimento.  Sì, se lasci la base di ricarica in una stanza con parquet di legno, ricordati di installare il protettore di plastica, quindi non c’è problema anche se è ancora bagnato.

Questo è importante perché qui arriva il grande inconveniente di questo sistema: il livello di gocciolamento  è regolato manualmente.  Anche se in teoria si attiva solo in determinati momenti (ad esempio, di fronte a un tappeto) in pratica vediamo che è facile perdere se c’è acqua rimasta nel serbatoio.

Oltre ai due mop lavabili in lavatrice, si ha questa opzione da utilizzare e tirare che è molto comodo se si fa una pulizia approfondita e non avete voglia di pulire lo straccio in seguito.

A nostro parere, ci sono altri marchi come Cecotec che meglio risolvere il problema del lavaggio, ma riconosciamo che Xiaomi sta facendo un buon sforzo in questo senso.  Come sempre, se vuoi dimenticare il mop tradizionale non sarà possibile, ma se usi questo robot lo passerai molto meno.

Programmazione e gestione

L’app mobile per gestire il Roborock S6 è la stessa di tutti i modelli Xiaomi, la MI Home. Ed è qui che si vedono tutte le possibilità di questo apparecchio, che ci  permette un sacco di precisione quando si tratta di organizzare la pulizia:

  • Per ore e giorni
  • Per stanze, per aree o per area specifica
  • Con la pulizia si in aspirazione che come lava pavimenti

Inoltre, se non ti sei fermato a pensare a come vuoi strutturare la pulizia,  puoi sempre gestirla da remoto, come un drone telecomandato.  Sullo schermo si visualizza la mappa in tempo reale e si può istruire il robot dove dovrebbe andare e dove non dovrebbe. Non è per tutti i giorni, ma è quasi come un gioco.

Naturalmente è possibile creare barriere virtuali a  proprio piacimento,  proteggendo gli  animali domestici, aree cablate o semplicemente una stanza in cui non si vuole essere disturbati (come un ufficio di lavoro o la stanza dove i bambini giocano).

Queste caratteristiche sono sempre presenti in questo tipo di robot, ma l’S6  si distingue per fare tutto con un tocco in più di efficienza.  La combinazione di software e hardware di nuova generazione offre un risultato superiore alla media.

Se non si vuole pasticciare con la programmazione… Beh, forse allora sei interessato a uno dei robot aspirapolvere più economici in questa lista, perché non hai intenzione di sfruttare al massimo il roborock S6. Ma è meglio sapere che  si può anche gestire con i pulsanti direttamente sul robot, e fargli fare il lavoro lo stesso.

E hai anche la possibilità di controllare la voce, preferibilmente con l’assistente Alexa.

Sistema di navigazione

Il sistema di navigazione si basa  sulla mappatura laser, come i modelli precedenti, combinata con un proprio algoritmo che permette di ottimizzare il miglior percorso  di  pulizia a seconda delle circostanze.

La novità deriva dal processore, simile a  quello utilizzato dagli smartphone, che migliora il suo funzionamento complessivo. Calcolare il percorso migliore per risparmiare batteria, e che in pratica significa  che ci vuole meno tempo per pulire l’intera casa,  evitando di dover ricaricare nel bel mezzo di una sessione.

Inoltre, ci piace che finalmente incorpora  la mappatura multilivello, qualcosa che  ti interessa se la tua casa ha diversi piani. Dall’app è possibile gestire ogni impianto separatamente, con la propria programmazione. E il robot identifica in quale pianta si trova senza che tu abbia dovuto dargli istruzioni specifiche.

Per tutte queste caratteristiche,  il Roborock S6 ha vinto premi come il design IF per il miglior prodotto  2019, per le sue caratteristiche tecnologiche applicate a un apparecchio molto, molto funzionale.

  • Buon uso dell’energia
  • Mappatura completa, anche su più piani
  • Grandi possibilità di programmazione, tra cui barriere virtuali
  • Abbastanza tranquillo
  • È possibile scegliere tra farmaci lavabili o usa e getta
  • Il prezzo è già nella fascia alta
  • Il comando vocale può essere difficile da programmare
  • Il sistema di lavaggio non finisce per essere raggiunto
roborock S6 Robot Aspirapolvere Sweep-Mop 5200Am 2000Pa, Anti Caduta, App, Spazzola smontabile Lavabile, Supporto Parete virtuale (Bianca)
  • THE LATEST Roborock S6: S6 conosce la tua cucina dalla tua stanza dei giochi, camera da letto dal soggiorno. Ora è possibile pianificare le pulizie per una singola stanza, più stanze, anche tutta la casa.
  • FUNZIONE: Sweeping e Mopping (Wet & Dry); Percorso di pianificazione intelligente; Layout della famiglia della memoria; Supporto muro virtuale; Modalità di pressurizzazione del tappeto; Ricarica automatica; WIFI collega il cellulare
  • 2000PA FORTE ASPIRAZIONE; 5200mAH LI-BATTERIA A LUNGA VITA; pulisce 250 metri quadrati di ambiente; Serbatoio di acqua 140ML; Scatola per la polvere da 480ml; Design sottile da 96 mm
  • MULTI-MODI: pulizia a zone; Pulizia della stanza puntata; Avvio temporizzato; Pulizia automatica per casa e ufficio
  • TECNOLOGIA AGGIORNATA: sensore di scia 4 davanti, 2 dietro (anti-caduta e anti-collisione); Spazzola principale lavabile rimovibile

5. Xiaomi Mi Robot Vacuum Mop P

Questo modello è il mix perfetto tra  buon prezzo e potenza:

  • Quando si apre la scatola c’è il robot, la base di ricarica, il filtro, una mappa, pennello laterale, pennello dinamico a forma di v e il serbatoio combinato di acqua e polvere.
  • La  potenza di aspirazione di 2100Pa che  possiede, in combinazione con il suo pennello dinamico tipo v, lo rende ideale per raccogliere anche i peli degli animali domestici senza inconvenienti. Per quanto riguarda la sua potenza, questo  è 33W, garantendo un basso consumo energetico.
  • Parlando di elettricità, richiede una carica completa della batteria prima del primo utilizzo. Dopo di che, offre una durata fino a 110 minuti, l’equivalente di pulizia di una casa di  180 m2.
  • Il controllo, come classico nei robot Xiaomi, viene fatto attraverso  l’applicazione Mi Home.  Lì si programmano orari di pulizia, pareti virtuali, aree proibite, vedrete le aree che il robot pulisce in tempo reale, tra l’altro.
  • Per quanto riguarda il sistema di navigazione,  in questo modello è laser LDS a 360″ con 12  diversi sensori, ha l’ anti-caduta, e l’anti-collisione, accelerometro e distanza.

Se stai pensando di acquistare il tuo primo robot aspirapolvere, questa è  una scelta molto buona.  Si distingue per avere un eccellente potere di aspirazione di 2100Pa e  una potenza di 33W, assicurando che non ci sarà più sporcizia  e senza spendere troppo in elettricità.

Un altro dei suoi punti forti è il 2 in 1 modalità di pulizia, che combina lavaggio con spazzamento e ha uno speciale serbatoio 550 ml pe r questo scopo.

Oltre alla modalità combinata, ha anche la modalità solo sweep e scrubbing, che può essere scelta tramite  l’app My Home.  Inoltre, è possibile programmarlo  per avviare la pulizia in un certo momento e anche quando non si è a  casa, il monitoraggio tramite cellulare.

Ha un sistema  di navigazione laser giroscopico, che consente di fare una mappatura veloce e dettagliata della vostra casa, da cui è possibile configurare pareti virtuali e camere virtate  negli spazi in cui non si desidera che si pulisca.

Le spazzole sono facilmente rimosse per la pulizia, così come  il filtro epa lavabile.

 

Questo modello riscuote buone  opinioni da parte  dei suoi acquirenti, che evidenziano i suoi buoni risultati di pulizia su tutti i tipi di pavimenti e che lo fa in breve tempo.

  • Ha  3 modalità di pulizia: basta strofinare, basta spazzare . Quando si utilizzano le funzioni che richiedono acqua, consente di regolare la quantità di uscita dell’acqua, in modo da adattarla a seconda del tipo di superficie che si sta pulendo.
  • Non dovrai aiutarlo a salire i tappeti, in quanto  può salire fino a 2 cm, arrampicandosi  senza problemi o bypassando alcune irregolarità del pavimento.
  • Fa anche la pulizia sotto i mobili che ha un’altezza minima di 9,5 cm. Per quanto riguarda il suo peso, è lo stesso della maggior parte dei modelli del marchio: 3.6 kg.

Come si può vedere, questo modello offre buone caratteristiche e la cosa migliore è che ha un ottimo rapporto qualità-prezzo.

  • Peso: 3,6 kg
  • Mappa in tempo reale:
  • Capacità del serbatoio di pulizia :0,55 l
  • Potenza: 33W
  • Tempo di ricarica: 250 minuti
  • pulire e spazzare allo stesso tempo.
  • Elevata  potenza di aspirazione di  2100Pa.
  • Controllo della quantità di acqua utilizzata in 3 diversi livelli.
  • Non salva le mappe  della casa.
  • La  durata della batteria di 110 min è un po ‘bassa.
Xiaomi 25012, Vacuum-Mop, Robot Aspira e Lava, vSLAM Mappatura in Tempo Reale, Pianificazione Intelligente del Percorso, Controllo Remoto Via App, Colore Bianco
  • Navigazione visiva dinamica, dotata di un sistema di navigazione visiva ad alta velocità per aiutare a catturare rapidamente informazioni coordinate, estrarre complesse funzioni spaziali e creare mappe più rapide e accurate.
  • Dotato di un serbatoio di acqua intelligente a controllo elettronico da 200 ml, l'acqua viene controllata automaticamente durante tutto il processo, trascinamento più uniformemente bagnato, scopa sospesa vicino al terreno.
  • La fusoliera è dotata di 15 tipi di sensori ad alta precisione, che hanno una maggiore capacità di adattamento all'ambiente, il che aiuta a eseguire azioni migliori come anticaduta, infrarosso, anticollisione, rilievo ed evitamento di ostacoli.
  • Ricaricare automaticamente al di sotto del 15%, quando la batteria viene caricata all'80%, tornerà automaticamente al punto di interruzione per continuare la scansione.
  • Con l'app Mi Home,Corpo sottile 8,2 cm, camminando più liberamente a casa, altezza ostacolo in salita di 20 mm.
  • Componenti inclusi: robot aspirapolvere, stazione di ricarica, spazzola principale e laterale, spazzola per la pulizia, salviette, contenitore per la polvere, serbatoio dell'acqua, cavo di alimentazione, manuale utente (lingua italiana non garantita).

La nostra raccomandazione: quale devo scegliere?

Ovviamente, la nostra prima raccomandazione è  il Roborock S6, l’ultimo modello ed il più completo.  E ‘anche il più costoso (logico), quindi se si va sul budget si sta andando a iniziare a rinunciare a determinati benefici.

Il  robot aspirapolvere Xiaomi, ad esempio, non ha alcuna funzione di scrubbing. In cambio è un modello che è stato sul mercato per anni ed è chiaro che dà pochi difetti. Se ci si sposta in quella gamma ma si  desidera la pulizia lavapavimenti, il Vacuum   è anche una buona scelta.

Con un po ‘di tutto, lo Xiaomi E20 consente di risparmiare su un sistema di navigazione molto semplice, ma abbastanza se lo si lascia lavorare con i suoi tempi.

E, se andiamo in cima alla nostra lista, il  Roborock S5 è anche un grande acquisto. Anche se, francamente, a causa della differenza di prezzo preferiamo l’S6.

Due avvertimenti:

  • Si prega di notare che Xiaomi è un marchio cinese. Se acquisti online può essere fonte di  confusione, ma assicurati di chiedere il modello europeo. Se non lo fai, la messa in servizio e la configurazione possono essere molto difficili.
  • Guardare la garanzia. Quando viene venduto nell’Unione europea è disciplinato dalla legislazione comunitaria: 15 giorni di durata per eventuali resi e 2 anni di garanzia per l’unità principale.

Per evitare problemi, la nostra raccomandazione è di acquistare il robot aspirapolvere Xiaomi attraverso il sito ufficiale o con qualche fornitore   tipo amazon  (dove ci sono anche di solito offerte), che si prendono cura del servizio post vendita.

In questo articolo sugli  aspirapolvere robot, ti dirò di un marchio che ha rivoluzionato il mercato e che è lo Xiaomi Mi Vacuum o  meglio conosciuto come il robot aspirapolvere Xiaomi per eccellenza.

Abbiamo fatto un’analisi e un confronto  dei modelli Xiaomi , in modo da poter scegliere il tuo robot di pulizia ideale.

sensori robot aspirapolvere xiaomi

Caratteristiche da conoscere per acquistare un robot aspirapolvere

Ecco i punti da considerare  quando si deve scegliere quale Xiaomi acquistare. Ecco quelli che penso siano più importanti:

Capacità del serbatoio

Con questo intendo il vano  interno a  cui andranno la polvere e  i peli raccolti durante  lo spazzolamento. Più è grande, meglio è. Questo vi permetterà una  maggiore autonomia. Nel caso dei robot Xiaomi, la capacità minima è di  480 ml.

Batteria

La batteria in questi dispositivi è  di solito ricaricabile e  con i modelli Xiaomi non fa eccezione. Tutti hanno  batterie al litio  e possono variare  da 2600 a 5200 mAh . Quest’ultimo è il più performante.

Funzione di ricarica automatica

Qualcosa di molto utile e che il tuo prossimo robot deve avere. È che, poiché il livello della batteria è basso, il robot  va direttamente alla base di ricarica  e poi continua a pulire nel luogo in cui è rimasto, con la batteria carica. Non preoccuparti, tutti  i modelli Xiaomi  hanno questa caratteristica.

Tipi di pavimento

Si dovrebbe cercare un dispositivo in vendita che si adatta ai diversi  tipi di terreno nella vostra casa. Puliscono sia il legno, la ceramica e persino il  tappeto. Nel caso dei robot Xiaomi, hanno ruote  in gomma robuste e robuste che ti permettono  di salire  ai piani superiori o se hai bisogno di pulire i tappeti, in modo da non essere agganciato.

Telecomando

Ci sono modelli che includono un  piccolo telecomando per  programmare il robot. Ma nel caso del marchio  Xiaomi, questo è andato oltre e consente di controllare le funzioni del robot attraverso  un app sul tuo dispositivo mobile.  Qualcosa di molto moderno e tecnologico.

Mappatura

Se parliamo di funzioni moderne questo è uno dei più ricercati. Consiste nel robot che  scansiona la casa, utilizzando sensori laser e  disegnando  una mappa per essere in grado di pulire un maggiore controllo. Nel caso del marchio  Xiaomi, ha modelli che hanno questa funzione che è possibile  visualizzare attraverso l’applicazione.

Potenza di aspirazione

Un punto importante nella scelta. Maggiore  è la potenza di aspirazione che l’apparecchio  ha più sporcizia può  catturare, e questo si traduce in un soggiorno più pulito. Sui modelli Xiaomi, la potenza di aspirazione varia  da 1500 a 2000 pa (pascals).

Tempo di ricarica

Idealmente, troverai un modello il  cui tempo di caricamento  non è così alto in modo da poter tornare alle tue attività più velocemente. Nei  robot Xiaomi, il tempo di ricarica, per una batteria al  100%, è compreso tra  120 e 260 minuti.

Tempo di utilizzo

Direi uno dei fattori vitali nella  scelta del marchio migliore. Il tempo di utilizzo rappresenta anche  l’autonomia del dispositivo.
I modelli  Xiaomi  hanno una buona autonomia tra 2 e 2,5 ore  a seconda del robot.

Livello di rumore

A nessuno piace sentire il robot che rumorosamente spazza il pavimento. Ma questo non sarà un problema con un robot  Xiaomi, dal momento che una delle sue caratteristiche è quello di essere molto silenzioso.
I robot Xiaomi sono progettati con  tecnologia isolante che fa si che saranno silenziosi mentre lavorano.

Dimensione

Beh, la maggior parte di questi robot per la pulizia  sono grandi ma non alti. Nel caso di Xiaomi le loro misure  variano tra 30 x30 cm  e poco meno di 10 cm di altezza. Permettendo di conservarlo in un angolo della stanza o sotto un mobile senza problemi.

Accessori e pezzi di ricambio

I più comuni negli  accessori che  includono robot sono spazzole per la pulizia  delle setole e alcuni hanno filtri  extra. I robot Xiaomi possono anche includere  accessori extra . Una cosa da notare su questo marchio è che i pezzi di ricambio  sono compatibili tra tutti i modelli. Così, è possibile acquistare un pennello ed è compatibile con qualsiasi robot del marchio senza problemi.

Prezzo

Il punto finale e per alcuni il più importanti. Tenete a mente che più  benefici  il robot ti dà, come una maggiore autonomia  o funzioni migliori, più il  prezzo aumenterà . La fascia di prezzo di un robot aspirapolvere Xiaomi può variare da  250 euro  in modelli economici e a seconda dell’offerta, versione e negozio, fino a  500 euro, nel più completo.

 

Precedente

Vileda aspirapolvere robot ⭐

Neato Botvac D5 Connected

Successivo